Migliaia di attivisti pro Sanders contro la CNN

Postato a by Alessio Scalzo

1200

 

Migliaia di manifestanti oggi hanno invaso le strade di Hollywood, in California, per protestare contro la Cnn: secondo loro non darebbe abbastanza copertura al candidato alle primarie democratiche Bernie Sanders.
Dopo aver lanciato gli hashtag #OccupyCnn e #BernieBlackout, i dimostranti si sono radunati sotto la sede dell’emittente televisiva statunitenste, lamentando la differenza nei tempi di copertura riguardanti i diversi candidati. «Basta mostrare cosi’ tanto Donald Trump», hanno gridato alcuni sostenitori del senatore del Vermont, mentre altri hanno dichiarato che «Dovrebbe esserci una copertura equa per tutti i candidati alle presidenziali».

Bernard Sanders, detto Bernie, è uno dei candidati del Partito Democratico alle primarie per le elezioni presidenziali del 2016, già senatore per lo Stato del Vermont e componente della Camera dei rappresentanti. È il principale avversario di Hillary Clinton, attualmente la favorita nella corsa alla casa bianca, nonostante lo scandalo del mailgate che l’ha recentemente intaccata.

Bernie Sanders è un esponente indipendente che è affiliato al Partito Democratico, un outsider che si qualifica come socialista democratico.

Recentemente sono stati diffusi i dati sulle raccolte fondi dei candidati per il mese di marzo e parrebbe che Sanders abbia raccolto 15 milioni in più di Hillary Clinton, per un totale di 45 milioni raccolti solo lo scorso mese.

Info sull'Autore
Alessio Scalzo

Nato nella terra di Pirandello e Sciascia, vivo e lavoro a Milano da un bel po' di tempo ormai. Leggo un po' di tutto e seguo con interesse le evoluzioni del mondo e dell'editoria.