USA: Super-Tuesday e Hillary Clinton

Postato a by Alessio Scalzo

Hillary_Clinton_Testimony_to_House_Select_Committee_on_Benghazi

Oggi negli Stati Uniti è il Super-Tuesday, il giorno in cui si vota per le primarie di entrambi i partiti in più di 10 stati.

Il “Super martedì” è un giorno fondamentale per entrambi i partiti (Repubblicano e Democratico), per definire chi si sfiderà l’8 novembre nelle elezioni presidenziali. Gli stati coinvolti nel voto sono Alabama, Arkansas, Colorado, Georgia, Massachussets, Minnesota, North Dakota, Oklahoma, Tennesse, Texas, Vermont, Virginia e Wyoming (in alcuni di questi però voteranno solo i repubblicani). Le primarie si terranno oggi anche nelle Samoa americane.

Nel frattempo il Dipartimento di Stato di Washington ha pubblicato l’ultima parte delle mail provenienti dall’account privato di posta elettronica dell’ex segretario di stato Hillary Clinton, candidata anche lei alle primarie del Partito Democratico. La pubblicazione di circa 3.800 pagine di email è dovuta all’ordine emesso da un giudice, che ha imposto la divulgazione del materiale entro la fine del mese.

Hillary Rodham Clinton, Durante i suoi quattro anni di mandato da segretario di Stato, ha usato per il lavoro sempre e solo il suo indirizzo personale di posta elettronica. Questo procedimento ha impedito alle autorità federali statunitensi di acquisire i registri delle sue comunicazioni professionali, come da prassi per chi ricopre incarichi pubblici.

 

Info sull'Autore
Alessio Scalzo

Nato nella terra di Pirandello e Sciascia, vivo e lavoro a Milano da un bel po' di tempo ormai. Leggo un po' di tutto e seguo con interesse le evoluzioni del mondo e dell'editoria.